Camicia d'oro da 213.000 dollari

Camicia d'oro da 213.000 dollari

 

Alcune volte l'accostamento di povertà e ricchezza è così contrastante da lasciare a bocca aperta.

Tra i paesi dove questo binomio è sempre più stridente, non possiamo non nominare l'India. L'ultimo esempio ricchezza ostentata risale allo scorso 8 agosto, giorno del 45esimo compleanno del magnate indiano del settore tessile, Pankaj Parakh.

Scortato da 4 guardie del corpo Parakh ha attraversato le vie colme di povertà indossando il suo prezioso regalo, una camicia in oro puro dal valore di 213.000 dollari (170.000 euro circa),con bottoni da 18 e 22 carati, frutto del lavoro di 20 artigiani e di 3.200 ore di lavoro.

Vittima del fascino dell'oro dall'età di 5 anni, come lui stesso racconta, non si sarà sicuramente sentito appesantito dai 4kg di metallo prezioso che indossava.