Come compriamo

VALUTAZIONE DEI TUOI PREZIOSI

Oro Change, per correttezza e trasparenza, presenta al pubblico non solo la propria  valutazione ma la quotazione di borsa aggiornata in tempo reale.

Per bloccare la quotazione è necessario semplicemente compilare il form e recarsi presso uno dei nostri punti vendita entro le successive 24 ore.

Bloccare la quotazione, compilando il modulo o chiamando il nostro numero verde, è un procedimento obbligatorio per poter  garantire la quotazione desiderata.

Oro Change sa che il tuo oro vale più di quel che pesa!

Porta il tuo oggetto presso uno dei nostri punti vendita, il nostro incaricato ne esaminerà il reale valore e lo pagherà di conseguenza. La tua quotazione potrebbe essere più alta!

La quotazione ancora non ti soddisfa? Noi ti avvisiamo quando il prezzo dell'oro raggiunge l'importo che desideri!

Come avviene l'atto di compravendita? Facilissimo!

ATTO DI COMPRAVENDITA

Nelle successive 24 ore dal bloccaggio del prezzo, il cliente, munito di documento valido d'indentità, si può recare presso uno dei nostri punti vendita per completare l'atto di vendita.

Questo si suddivide in tre semplici fasi :

  1. Preventivo: l'oggetto dopo essere stato privato di eventuali pietre o parti non in oro, verrà pesato su una bilancia professionale regolarmente registrata registrata presso l’ufficio metrico.
  2. Test di autenticità del metallo: si esegue una verifica su ogni singolo oggetto per verificarne autenticità e caratura con il procedimento della tocca . L'oggetto viene strofinato su  una pietra di diaspro, in modo da depositarne sulla superficie alcune micro particelle di oro, sulle quali si lascia agire dell’ acido nitrico relativo alla caratura dell’oggetto in esame. I nostri incaricati saranno disposti a illustrare ogni passaggio al cliente, sempre presente durante tutto il procedimento.
  3. Pagamento: Non è possibile effettuare pagamenti in contanti per importi superiori ad euro 499,99 , in rispetto del dl 201/11 per l'antiriciclaggio convertito in legge n.214/2011.  Per importi pari o superiori ad euro 500,00 l’intero importo sarà corrisposto a mezzo assegno non trasferibile o bonifico bancario consegnando al cliente, allegata alla ricevuta di vendita anche la distinta di versamento effettuato in modalità home banking. Se si predilige quest'ultima modalità di pagamento, ricordiamo al cliente di portare con se il proprio codice IBAN.

E se ci ripenso? Scopri di più sul diritto di recesso.